Lucio Dal Buono

Le Vittime della 180

Non è purtroppo ben conosciuta la strage che è stata causata dalla legge 180 tra i malati di mente. Tutti si basano sulla nozione comoda e, apparentemente nobile, che sono stati chiusi i manicomi.   Se ci si pensa un attimo sono stati chiusi degli ospedali dove, bene o male,  si cercava di curare una gravissima malattia dei neurotrasmettitori. Non sono stati migliorati, potenziati, adeguati ai tempi. Sono stati chiusi. Un pò come se fossero chiusi gli ospedali Oncologici sulla base della teoria che il cancro è dato dalla società capitalista.
Questo è almeno quello che  diceva Basaglia: la malattia mentale non esiste. E’ un frutto della società capitalista.  Questo è il risultato delle sue belle idee:

 

In Italia, dopo la legge Basaglia, si muore 6 volte di più di malattia mentale.

Lucio Dal Buono si occupa da trenta anni di questo problema, da quando, cioè, è stata promulgata quella criminale e omicida legge Basaglia.  Ha fondato due associazioni per la difesa dei malati di mente, una Federazione, la Fisam ( www.sospsiche.it ) ed è fondatore e Presidente della Associazione Vittime della 180 Onlus   (www.vittimedella180.org )